Lazio-Juve con CR7 Luis Alberto in dubbio

  • Campionato

CALCIO A guardare le statistiche, la Juve può stare tranquilla: a Roma contro la Lazio, in campionato, non perde addirittura dal 2003. Eppure, la Signora sabato sera dovrà stare attenta: la squadra di Inzaghi arriva da sei risultati utili consecutivi e ha in Immobile il re dei cannonieri: 17 gol per lui, 6 per Ronaldo. Cifre che fanno quasi sorridere, tanto suonano strane. Match allora da tripla, nonostante la tradizione. Con la Lazio che però rischia di dovere fare a meno del suo faro, visto che Luis Alberto (9 assist vincenti finora) è in dubbio per un guaio muscolare. In casa Juve, operato Khedira (ginocchio), è invece in recupero Rabiot: facile però che nel ruolo di interno Sarri schieri Bentancur, tra i migliori nelle ultime uscite. In attacco, scontata la presenza di Ronaldo, dovrebbe toccare a Dybala: lasciare ancora fuori la Joya saprebbe quasi di blasfemia, dopo quanto accaduto nelle ultime uscite.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati

Pioli felice per la firma«Il Milan è cresciuto»

Il tecnico prepara la sfida contro l'Atalanta: rilassatezza esclusa e tanto entusiasmo

Il Torino trionfa 3-0e inguaia il Genoa

I granata passano in casa con Belotti (settimo centro di fila), Bremer e Lukic. Grifone verso lo spareggio-salvezza con il Lecce

La Juve resisteal Sassuolo: 3-3

La Signora va in doppio vantaggio, poi viene rimontata e superata. Ma Sandro firma il pari