Terremoto in Albania arrivati aiuti italiani

  • TERREMOTO

ALBANIA Nuova scossa di terremoto ieri - questa volta con magnitudo 5,2 sulla scala Richter - nel mar Adriatico davanti a Durazzo; mentre una scossa di magnitudo 6.0 - legata secondo gli esperti a cause diverse - si è verificata vicino all’isola di Creta. Intanto è salito a 31 morti e 657 feriti il bilancio del terremoto che martedì ha colpito l’Albania. Il premier Edi Rama ha proclamato lo stato di emergenza di 30 giorni a Tirana e Durazzo, le province con danni più gravi. In molti hanno passato la notte in tenda, in auto o in altri ripari di fortuna, anche se sono arrivati rapidamente gli aiuti dell’Unione Europea con uomini e mezzi da Italia, Grecia e Romania.

Vigili italiani al lavoro

In particolare i vigili del fuoco italiani sono stati subito impegnati in una corsa contro il tempo, delicatissima, per cercare di individuare sei persone che sarebbero rimaste sotto le macerie di un palazzo di quattro piani a Durazzo. «Non c’è certezza che queste persone - un uomo, due donne e tre bambini - siano lì - ha spiegato il responsabile comunicazione dei vigili del fuoco, Luca Cari - ma ci è stato riferito che potrebbero esserci perchè abitavano nel palazzo e stiamo cercando di individuarle». Ad essere impegnati sono 44 vigili che si alternano in più turni.
«Vorrei inviare un saluto e la mia vicinanza al popolo albanese che ha sofferto tanto in questi giorni - ha detto Papa Francesco - è stato il primo Paese in Europa che ho voluto visitare. Sono vicino alle vittime, prego per questo popolo al quale voglio tanto bene».

METRO

Articoli Correlati

Sisma, il Mugello tremaPaura e gente in strada

Terremoto nel Mugello: la scossa più forte alle 4.37 con magnitudo 4.5, avvertita anche a Prato, Pistoia e Firenze

Sisma, Albania sconvoltaTanti ancora sotto le macerie

Morti e feriti nel violento sisma che questa mattina ha colpito l'Albania a Durazzo

Forte scossa nell'aquilanoSisma avvertito anche a Roma

Un terremoto 4.4 di magnitudo è stato registrato nell'Aquilano. Scossa avvertita a Roma