Sisma, Albania sconvolta Tanti ancora sotto le macerie

  • TERREMOTO

E' salito a 13 il numero dei morti (oltre 600 i feriti) accertati nel violento sisma che questa mattina ha colpito l'Albania. Lo riporta il sito di notizie Balkan News, aggiungendo che tra le vittime ci sono due bambini. Secondo quanto riferito dal premier Edi Rama, finora sono 28 le persone estratte vive dalle macerie. Diverse persone sono rimaste intrappolate sotto ancora le macerie a Durazzo e Thumana, nella zona vicina all'epicentro del terremoto magnitudo 6,4 che ha colpito l'Albania. 

Italia. "L’Italia è vicina all’amico popolo albanese, duramente colpito dal terremoto. All’alba ho sentito il Premier Edi Rama e ho subito disposto l’invio di uomini e mezzi di soccorso. Squadre di Vigili del Fuoco, personale della Protezione civile e Croce Rossa, stanno partendo in queste ore". lo scrive il presidente del Consiglio Giuseppe Conte su twitter.

Bosnia. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.4 è stata registrata alle 10:19 anche in Bosnia-Erzegovina. Lo rende noto l'Istituto geofisico americano (Usgs) sul suo sito, aggiungendo che l'epicentro del sisma è stato rilevato a 6 km a Sud-Est di Blagaj e l'ipocentro era a 10 km di profondità. 

Articoli Correlati

Sisma, il Mugello tremaPaura e gente in strada

Terremoto nel Mugello: la scossa più forte alle 4.37 con magnitudo 4.5, avvertita anche a Prato, Pistoia e Firenze

Terremoto in Albaniaarrivati aiuti italiani

I vigili del fuoco stanno cercando sei dispersi a Durazzo

Forte scossa nell'aquilanoSisma avvertito anche a Roma

Un terremoto 4.4 di magnitudo è stato registrato nell'Aquilano. Scossa avvertita a Roma