Il tour di Mika parte da Torino

  • Torino/Musica

TORINO Parte proprio da Torino il nuovo tour di Mika. Domenica al Pala Alpitour (ore 20.30, da euro 46) l’artista inglese presenterà i brani del suo ultimo lavoro, “My Name Is Michael Holbrook”, disco in cui si racconta in prima persona cercando di approfondire il rapporto fra l'artista, il personaggio pubblico e l’uomo Michael. 

In questo filone esistenziale si inserisce anche questo “Revelation tour”: «Il titolo si collega al mio percorso di ricerca identitaria, una rivelazione, appunto. Lo spettacolo sarà come un’immensa installazione d’arte e avrò un pianoforte magico dalle mille sorprese. Ma la musica sarà al centro di tutto». 

In apertura ci sarà il cantautore torinese Luca Fratto, in arte Lisbona.

Ma non mancano le alternative: stasera al Circolo della Musica di Rivoli si potrà ascoltare una cantautrice americana di culto come Joan As Police Woman, che prende il suo curioso nome da un telefilm poliziesco anni ‘70. Per l’occasione si presenterà in solitaria con “Joanthology”, multi-album che contiene i suoi successi e brani inediti.

Sempre per oggi, già tutto esaurito il concerto della Pfm dedicato a De André al Colosseo, mentre allo Spazio211 arrivano due cantautori eclettici come Luca Succi (oggi) e Livio Cori (domani). 

Doppio appuntamento con la band romagnola Duo Bucolico che si esibirà oggi alla Taverna Tortuga di Bussoleno e domani al Circolo Askatasuna col nuovo singolo “Il neuroscettico”.

Domenica all’Hiroshima si recupera la data di Giorgio Poi, annullata  per motivi di salute.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

I Modà al Pala Alpitourpresentano “Testa o croce”

Domenica il concerto di Kekko e soci mentre Manuel Agnelli sarà ad Asti

Hiroshima a tutto indie con Clavdio sul palco

Domani sera presenterà live l’album “Togliatti Boulevard” e il singolo “Disneyland Paris”

Pericolo, Speranza e Barracano a tutto rap

I tre rapper saranno domani al Teatro della Concordia di Venaria