GTT ritocca le tariffe Protesta dei pendolari

  • TORINO

METROPOLI Nuove tariffe per il settore extraurbano e l’area “Formula”. L’azienda dei trasporti Gtt ha comunicato che da domenica primo dicembre aumenteranno i prezzi, «per coprire gli oneri dell’inflazione dal 2015 al 2018». In particolare ci sarà un aumento medio dei biglietti e degli abbonamenti del 2,8 per cento  La tariffa ferroviaria urbana, quindi, passa da 1,50 euro a 1,70. Intanto i pendolari della linea Gtt Pont-Rivarolo-Chieri, per opporsi, hanno lanciato una raccolta firme online per chiedere «un miglioramento del servizio che sia all’altezza degli abbonamenti che paghiamo tutti gli anni e anche l’annullamento dell’aggiornamento delle tariffe». 

CRISTINA PALAZZO

Articoli Correlati

Uccide madre e padree poi vaga sporco di sangue

Il 30enne è stato fermato in stato confusionale al capolinea della metro Fermi a Collegno

Atenei piemontesigiù in classifica

Ricerca del Censis, il Politecnico cede il passo a Milano

Torino ringrazia i medici cubani

Dopo 100 giorni, la festa di sanitari e pazienti. Per i 38 dottori l’onorificenza della Regione