GTT ritocca le tariffe Protesta dei pendolari

  • TORINO

METROPOLI Nuove tariffe per il settore extraurbano e l’area “Formula”. L’azienda dei trasporti Gtt ha comunicato che da domenica primo dicembre aumenteranno i prezzi, «per coprire gli oneri dell’inflazione dal 2015 al 2018». In particolare ci sarà un aumento medio dei biglietti e degli abbonamenti del 2,8 per cento  La tariffa ferroviaria urbana, quindi, passa da 1,50 euro a 1,70. Intanto i pendolari della linea Gtt Pont-Rivarolo-Chieri, per opporsi, hanno lanciato una raccolta firme online per chiedere «un miglioramento del servizio che sia all’altezza degli abbonamenti che paghiamo tutti gli anni e anche l’annullamento dell’aggiornamento delle tariffe». 

CRISTINA PALAZZO

Articoli Correlati

Daspo per 75 ultràdel Torino

Fondamentali per le indagini le telecamere di ultima generazione utilizzate dalla Digos

Piazza San CarloAppendino sceglie il rito abbreviato

La sindaca: «È mia intenzione contribuire a favorire una più rapida conclusione del processo»

Scontro fra tramFerite 14 persone

Tra i casi più gravi un conducente e una passeggera