La Juve attende il Milan Una sfida dai sapori diversi

  • Calcio

È una partita che mette di fronte due regine dell’estate che ra si trovano in situazioni molto diverse. La Juventus è sempre lassù a guardare tutti dall’alto, mentre il Milan pur avendo cambiato allenatore è in piena crisi. 
«Il Milan è stato importantissimo nella storia del calcio e lavoriamo tutti i giorni per riportarlo in alto», dice intanto il Ceo rossonero, Ivan Gazidis, alla presentazione del libro “Sempre Milan” sui 120 anni del club rossonero. Pioli domenica sera dovrebbe recuperare Suso, schierare Piatek, confermare Bennacer.
Per Sarri dal primo minuto Douglas Costa e Ramsey, favoriti Pjanic e Higuain, Ronaldo non dovrebbe avere problemi. Dietro torna la coppia Bonucci-De Ligt. «In una fredda notte russa, ho pensato che il modo migliore per scaldarsi fosse abbracciarsi tutti quanti dopo un gol...», ha scritto sui social Douglas Costa dopo il gran gol a Mosca che è valso vittoria e qualificazione.

Articoli Correlati

Calcio europeo nel caosUn'altra lezione di Klopp

La Spagna vieta i voli diretti con l'Italia. Siviglia-Roma, Inter-Getafe e Barcellona-Napoli nell'incertezza

Campionato fermoL'ipotesi playoff e playout

C'è tempo fino alla fine di maggio per finire la serie A. Se non ci fosse più tempo, scattano le contromisure. Anche i playoff o playout per 4 squadre

Tra Lega e Governoalta tensione

Tommasi (AIC) e il ministro Spadafora chiedono lo stop causa virus. La Lega non ci sente e attacca. Martedì decide la FIGC