Festa del Cinema Con “Judy” Renée prenota l’Oscar

  • Judy Renée Zellweger

CINEMA C’è anche “Judy” di Rupert Goold (con una Renée Zellweger da Oscar nel ruolo della diva) tra le perle presentate nella Selezione Ufficiale della XIV edizione della Festa del Cinema di Roma. Adattamento del dramma teatrale “End of the Rainbow” di Quilter, il film narra gli ultimi mesi di vita della cantante Judy Garland.

Nell’inverno del 1968, Judy arriva a Londra per una serie di concerti. Son passati 30 anni da quando ha conquistato la fama con Il mago di Oz: la voce non è più quella, ma la verve è al massimo. Lei si prepara per lo show, incanta musicisti, amici e fan.

Ma nel fondo è una donna fragile: ha lavorato per 45 dei suoi 47 anni, è esausta, ossessionata dai ricordi di un’infanzia perduta a Hollywood, bramosa solo di tornare a casa dai suoi figli.

 

O. CIC.