“Musika Expo” fa il pieno di note

  • Roma/Festival

ROMA «Siamo stati i primi a mettere all'interno di una fiera un festival musicale, creando una formula che unisce tre elementi fondamentali: l'eposizione degli strumenti, i concerti e le clinic. In altri eventi le attività performative sono affidate ai dimostratori delle ditte, sono più degli showcase che dei veri e propri concerti. A “Musika”, invece, i gruppi e gli artisti suonano su un palco con luci e scenografia. Secondo noi la musica va suonata, altrimenti questa manifestazione non avrebbe ragione di esistere».

Ad affermarlo è Lucrezio De Seta, direttore artistico di “Musika Expo”, la più grande manifestazione musicale del suo genere del centro e del sud Italia, in programma domenica al Palazzo dei Congressi. 

Per tutta la giornata “Musika” ospiterà concerti, incontri, seminari, aprendo i suoi spazi espositivi a operatori del settore, addetti ai lavori e visitatori. 

Molto ricco il programma dei concerti, affidato al Saint Louis College of Music, partner ufficiale di “Musika Expo”.

Primo live della giornata sarà, alle 15, quello del Saint Louis Trio con ospiti Rosario Giuliani e Luca Bulgarelli, mentre alle 19,30 sarà la volta di Soul Train R-Evolution con Fabrizio Bosso e Diana Winter

Tanta musica anche nella Sala Saint Louis, con fra gli altri sul palco, Serena Brancale, Giovanni Imparato e Natalio Mangalavite. Info: musicaexpo.it

 

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati

Buskers in Town tra danza,circo, teatro e musica

Fra gli ospiti di questa sesta edizione che si svolge a Centocelle ci sarà anche Mirkaccio

Lia Rodrigues e Akram Khanaprono RomaEuropa Festival

Il cartellone del festival si apre stasera con “Furia” della coreografa brasiliana

Lo Spiraglio FilmFestapproda al MAXXI

Da domani a domenica la nona edizione del festival che racconta il mondo della salute mentale e che vedrà premiato Fabrizio Bentivoglio