Anna Pirozzi è Tosca al Teatro Regio

  • Torno/Lirica

TORINO Una delle opere più celebri e amate di Giacomo Puccini, “Tosca”, fa alzare da stasera, alle 20, con diretta su Rai Radio 3, il sipario del Teatro Regio. Con repliche fino al 29 ottobre, questo melodramma in tre atti arriva oggi nel sontuoso allestimento, proveniente dal Teatro Massimo di Palermo, firmato dal regista Mario Pontiggia e con le scene e  i costumi di Francesco Zito

Sul palco sbarca un cast stellare con il celebre soprano Anna Pirozzi nel ruolo del titolo e il tenore di fama internazionale Marcelo Álvarez in quello del suo amato, il pittore Mario Cavaradossi, uno dei ruoli più apprezzati nel suo ampio repertorio. 

Ad interpretare invece il feroce e diabolico Barone Scarpia, capo della polizia, che distruggerà per sempre il loro amore, è il baritono Ambrogio Maestri

Sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro Regio sale invece il giovane e talentuoso Lorenzo Passerini, classe 1991, che sostituisce, da stasera a sabato, il maestro Daniel Oren, che, per indisposizione, non potrà dirigere le prime recite. 

Opera dalle romanze indimenticabili come “Recondita armonia”, “Vissi d’arte” e “E lucevan le stelle”, “Tosca” fu nel 1900 una rivoluzione, aprendo una nuova pagina dell’opera italiana e la strada a un Puccini ormai del tutto maturo, maestro nel dipingere musicalmente la Roma del 1800, dominata dalla crudele polizia vaticana, tra bigottismo, violenza e fasto (Info: teatroregio.torino.it).

ANTONIO GARBISA