Dopo la mega festa Linate torna alla normalità

  • Milano

FORLANINI E dopo il Jova Beach Party venne la gran festa per la fine dei lavori allo scalo di Linate. 

Voli dal 27 ottobre
Il city airport meneghino, che tuttavia riaccoglierà i voli solo a partire dal 27 ottobre, ha vissuto un weekend festosissimo, fra concertoni rock di massa e, ieri, esibizione delle Frecce Tricolori e fuochi d’artificio. La notizia per la cittadinanza è che ora è tutto finito, e, a partire dalla notte appena trascorsa (se tutto è andato come previsto, ma all’ora di andare in stampa la certezza matematica ancora non c’era), viale Forlanini è tornato agibile e percorribile, così come i parcheggi aeroportuali e tutte le vie che erano state interessate dalle drastiche limitazioni del traffico rese necessarie dalle varie manifestazioni.

Centinaia di “ghisa”
Per i “ghisa”, un super lavoro. Ben 500 di loro sono stati impegnati a Linate, dove, solo ieri, ci sono state oltre 100 mila persone (250 mila nel weekend), altri 50 vigili si sono dedicati all’antiabusivismo. Senza contare i cento che, in città, hanno seguito la corsa Deejay Ten.

METRO

Articoli Correlati

«Peggiorerà ancoraper 15 giorni»

Proteste di commercianti e ristoratori

Boom di ricoveri Portale per i malati a casa

Sala contro la chiusura di cinema e teatri

«Non si può escludere zona rossa a Milano»

Focolaio al Pio Albergo Trivulzio