Ok Cdm al Decreto Clima con fondi per 450 milioni

  • Clima

ROMA Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge Clima del ministro Costa, con uno stanziamento intorno ai 450 milioni ricavati dalle “aste verdi”. Confermato il “buono mobilità” (con un fondo di 255 milioni) per favorire la rottamazione dei mezzi inquinanti (fino a 1.500 euro sino alla classe euro 3 per le auto e fino a 500 euro per i motocicli a due tempi). Previsto un fondo di 40 milioni per i Comuni per le corsie preferenziali e un fondo di 20 milioni per rendere più ecologico il trasporto scolastico.

30 milioni per gli alberi

Trenta milioni saranno destinati alla piantumazione e al reimpianto degli alberi e alla creazione di foreste urbane. Infine saranno aumentati i poteri e le risorse dei commissari che si occupano delle bonifiche. «È un grande primo passo verso il Green New Deal - ha detto Luigi Di Maio - di cui si vuole caratterizzare anche l’Europa ma di cui l’Italia è capofila, essendo il Paese più all’avanguardia».

METRO

Articoli Correlati

Clima, Guterres lancia la sfida

Il segretario Onu a Madrid : «Scegliere tra la speranza di un mondo migliore o la capitolazione»

I cambiamenti climaticili pagheranno i neonati

Dalla malnutrizione agli effetti dello smog: che cosa dice un preoccupante rapporto su Lancet

Acqua, siamo già a seccomancano 15 mld di metri cubi

Allarme di Coldiretti sull'eccezionale siccità degli scorsi mesi. Si temono conseguenze pesanti sull'agricoltura e non solo