Il tarocco Parmesan supera il vero Parmigiano

  • made in italy

La produzione di falsi Parmigiano Reggiano e Grana Padano, a partire dal Parmesan, ha superato nel mondo quella degli originali con il diffondersi di tarocchi in tutti i Continenti che toglie spazi di mercato ai simboli del Made in Italy. E’ quanto denuncia la Coldiretti nello stigmatizzare il documento della statunitense National Milk Producers Federation che chiede di poter vendere le imitazioni dei formaggi italiani anche nell’Unione Europea.  Gli Stati Uniti sono infatti grandi produttori delle imitazioni dei formaggi di tipo italiano dal Wisconsin allo stato di New York fino in California, ma il Parmigiano, assieme al Grana, è il prodotto agroalimentare più imitato nel mondo – sottolinea Coldiretti – che diventa Parmesan dagli Stati Uniti all’Australia, dal Sudafrica fino alla Russia, Parmesano in Uruguay, Reggianito in Argentina o Parmesao in Brasile o altro anche più fantasioso, come il Grana Pampeana senza dimenticare i formaggi similari che si moltiplicano anche in Europa.

Articoli Correlati

L'Italia "luxury"vale quasi 90 miliardi

Il BBF (Bello e Ben Fatto) ci frutta all’estero quasi 90 miliardi. E potrebbe valerne altri 45...

«Difendere con i dentii marchi Made in Italy»

Lega: una legge contro le delocalizzazioni dei marchi storici. Martedì Conte in Aula sulla Cina

Guerra ai grassi,Parmigiano in difesa

Dopo il documento dell'Onu sui cibi ricchi di sale e grassi