Alla Kia si progetta un terzo modello a batteria

  • Auto

AUTO Attualmente nella gamma Kia ci sono già due modelli elettrici, come l'e-Soul e l'e-Niro, ma l’offerta potrebbe espandersi ed includere anche altri modelli. Come ad esempio la nuova generazione della Ceed e l’ultima variante di derivazione l’XCeed. Una sorta di conferma ufficiale è arrivata da Emilio Herrera responsabile delle attività in Europa del brand coreano. “La produzione delle versioni ibridi della XCeed e della “familiare” Sportswagon partirà alla fine di fine novembre nella fabbrica di Zilina, in Slovacchia. Entrambi i modelli arriveranno sul mercato nel gennaio del 2020. Inoltre, a novembre, sarà prodotta una versione mild hybrid ibrida della Ceed a 5 porte - ha spiegato di recente Herrera - A poco a poco, ogni variante di Ceed otterrà una forma di elettrificazione. Ma stiamo anche considerando una versione che potrebbe essere completamente elettrica". Herrera ha poi confermato che la versione a batteria potrebbe essere realizzata sulla base della Imagine by Concept presentato al Salone di Ginevra 2019 e non a caso annunciato come la base di una  vettura a batteria che arriverà sul mercato nel 2021. Il Concept un mix di diverse vetture, senza però essere un vero e proprio suv o una station wagon o una berlina. Ma sfoggiava un design estemporaneo, grazie ad un abitacolo che prevedeva non meno di 21 schermi nella versione ad alta risoluzione.

C.Ca.

Articoli Correlati

Nuova BMW iX3 l’elettrica che è prodotta in Cina

E’ prodotta nella fabbrica cinese di Shenyang e arriverà su tutti i principali mercati a livello globale.

Nuovo Ford Broncoperché a volte ritornano

Il ritorno del fuoristrada americano non è una operazione nostalgia, ma una strategia ben precisa per sfidare la concorrenza

Opel Corsa-e alla guida dell’elettrica per tutti

Con il debutto della sesta generazione della citycar di Opel, la Corsa è arrivata anche la versione elettrica