Roma ridimensionata ko 0-2 con l'Atalanta

  • Calcio

Bagno di umiltà per una Roma pesantemente ridimensionata dall’Atalanta all’Olimpico. I bergamaschi giocano meglio, corrono di più, chiudono gli spazi e non mollano mai. La Roma ha tre grandi occasioni con Zaniolo, Dzeko e Kalinic ma l’attacco non sembra affatto preciso, e nel complesso il gioco giallorosso è macchinoso e lento, e la difesa - schierata a tre col debutto di Smalling - mostra di aver bisogno di rodare i meccanismi. Non basta sbracciarsi a Fonseca le cui scelte non sono state forse pienamente convincenti. Ancora una volta ci pensa al 70’  Zapata (entrato da dieci minuti) a punire la Roma alla prima vera occasione nerazzurra, poi al 90’ una difesa immobile di fa infilare da un colpo di testa di De Roon su calcio di punizione. Sempre attenta e inappuntabile invece la difesa dell’Atalanta, con protagonisti Kjaer e Toloi, due ex.

Articoli Correlati

Ronaldo torna a Torinofaccia a faccia con Sarri

Oggi Ronaldo tornerà alla Continassa: per prima cosa bisognerà ricucire formalmente lo strappo con Sarri nato dalla sostituzione in Juve-Milan

CR7, siluro a Sarri«Io sto molto bene»

Quello dell’attaccante portoghese sembra essere quindi un messaggio rivolto a Sarri che lo ha sostituito in due gare adducendo come motivazione problemi fisici

Ronaldo: il ct portoghese smentisce Maurizio Sarri

Il ct dei lusitani assicura che Ronaldo sta bene, si è allenato e giocherà: Sarri aveva giustificato le sostituzioni con problemi al ginocchio e all'adduttore