La Difesa Usa ha lista di obiettivi iraniani da colpire

  • Petrolio

I vertici della Difesa Usa hanno in programma a breve un incontro per definire la lista di potenziali obiettivi iraniani, da colpire in caso il presidente Donald Trump ordini una rappresaglia militare per gli attacchi alle infrastrutture petrolifere saudite. Lo hanno riferito fonti al New York Times. Secondo un alto funzionario americano, il segretario alla Difesa, Mark T. Esper, e il generale Joseph F. Dunford Jr, presidente degli Stati Maggiori riuniti, presenteranno poi domani le opzioni aggiornate a Trump, in occasione dell'incontro del Consiglio di Sicurezza nazionale.

Articoli Correlati

Iran, attacco agli Usache inviano truppe in Arabia

Attacco al petrolio, l'Iran ha avvertito le "forze straniere" di stare lontane dal Golfo persico

Attacco al petroliol'oro nero schizza alle stelle

Arabia Saudita in difficoltà dopo l'attacco agli impianti, pesanti ricadute sui mercati e possibili stangate in arrivo

Greggio, il prezzo volaSale il valore dell'oro

Petrolio alle stelle, rincari sui prezzi al barile. Chiuso un oleodotto in Arabia