Roma-Istanbul Basaksehir Giallorossi, sarà turnover

  • Europa League

CALCIO L’imperativo che circola in casa Roma è questo: guai a sottovalutare l’Istanbul Basaksehir. La gara di Europa League di questa sera all’Olimpico (ore 21, diretta Sky e in chiaro su Tv8) nasconde parecchie insidie: i turchi l’hanno scorso hanno mancato di un soffio la vittoria della Superliga turca e  arrivano dai preliminari di Champions. «Non vogliamo farci sorprendere - ha detto Paulo Fonseca, allenatore della Roma - il nostro obiettivo è quello di superare il girone. Questa è una competizione a cui partecipiamo con ambizione». Il turnover, però, ci sarà, vista l’incombente trasferta a Bologna in campionato. Toccherà a Spinazzola e Zaniolo, forse anche a Diawara e Juan Jesus, e prende corpo  l’ipotesi Pastore (in ballottaggio con Kluivert). Kalinic non è ancora pronto, dunque straordinari per Dzeko.

Articoli Correlati

Al Milan riecco LeaoTonali pronto per l'Europa

Si rivede l'attaccante dopo la quarantena. Giovedì a San Siro preliminare contro i norvegesi

Shamrock Rovers-Milan 0-2Rossoneri al terzo turno

A Dublino Shamrock battuto 2-0. Gol di Ibrahimovic e Calhanoglu. Al terzo turno i norvegesi del Bodo Glimt

La Coppa è del SivigliaDecisivo autogol di Lukaku

Il Siviglia batte in finale l'Inter 3-2 e vince la sua sesta Europa League. Decisivo uno sfortunato autogol di Lukaku