Le Little Mix invadono il Forum d'Assago

  • Milano/Musica

MILANO Per molti sono la girl band più famosa al mondo. E, in effetti, le Little Mix vantano numeri da record e un seguito impressionante fra le ragazzine di mezzo mondo. Sono state il primo gruppo a vincere l'edizione inglese di X Factor, hanno venduto circa 50 milioni di dischi e sono popolarissime sul web.

Eredi delle Spice Girls, le quattro britanniche giocano su un pop di facile presa e su hit come “Reggaeton Lento”, “Wings”, “Touch” e “Bounce Back” che non mancheranno nello show di stasera al Mediolanum Forum d'Assago, unica data italiana del “LM5: The Tour” (ore 20.30, da euro 34.50). 

Per un pubblico più adulto la proposta del Franco Parenti che ospiterà Dino Betti van der Noot con la sua grande orchestra e l'album “Two Ships in the Night”, fra jazz e contaminazioni assortite.

All'Ex Palestra di Chiaravalle, per Area M, il Giuseppe Blanco HH Project Trio, ospite Tino Tracanna, si cimenterà in un omaggio al genio di Herbie Hancock.

Al Santeria 31, invece, saliranno sul palco i losangelini Touché Amoré col loro tosto post-hardcore, mentre al circolo Ohibò si chiude il tour I Soldi Per New York di Jesse The Faccio, cantautore che si muove tra la lezione dei grandi cantautori italiani e le influenze della scena nord-americana.

Per gli incontri, Fred De Palma sarà alle 18 al Mondadori Duomo con l'album “Uebe”, mentre Bobo Rondelli alle 18.30 presso Eataly Smeraldo presenterà il libro autobiografico “Cos’hai da guardare”.

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

I Cake tornano live dopo otto anni

John McCrea e soci saliranno stasera sul palco dell’Alcatraz

Poker di concerti per Michele Bravi

Stasera la prima delle quattro date al Teatro San Babila

James Morrison sbarca all’Alcatraz

L’artista 35enne del Warwickshire, di cui venerdì uscirà il nuovo singolo Glorious”, presenterà l’ultimo cd