Acqua nell'atmosfera di una Super Terra

  • Spazio

Per la prima volta è stata scoperta acqua nell'atmosfera di un esopianeta le cui temperature sono simili a quelle terrestri. Otto volte la massa terrestre e due volte più grande della Terra, l'esopianeta K2-18b orbita in una "zona abitabile", e a un centinaio di anni luce dalla Terra. "Oltre all'acqua , vi è idrogeno.

Zona abitabile. Si tratta di una zona abitabile molto simile alla terra. Questo pianeta è un potenziale candidato all'abitabilità, per forme di vita diverse da quella umana", ha spiegato Giovanna Tinetti, docente all'University College di Londra, responsabile del gruppo di ricerca, i cui risultati sono stati pubblicati da Nature Astronomy.

Articoli Correlati

La Luna 50 anni dopo:all'asta i memorabilia

In mostra oggetti appartenuti agli astronauti americani: andranno all'asta a New York il 20 luglio

Via al turismo spazialema il prezzo è... stellare

Dal 2020 turisti sulla Stazione spaziale internazionale: 30 giorni a 50 milioni di dollari

Terremoti, la Luna tremaLo studio: "Si sta restringendo"

Studio sulla rivista Nature Geoscience: "Faglie sismiche ancora attive sulla Luna"