Bisonte carica bimba e la scaglia in aria

  • Usa

Una bimba di 9 anni è stata ferita da un bisonte che l’ha caricata nel parco nazionale di Yellowstone, seminando paura nel gruppo di 50 turisti che si erano avvicinati troppo. L’incidente impressionante è stato ripreso in un video di 12 secondi girato da uno dei presenti e diffuso su Twitter, registrando milioni di visualizzazioni e 38 mila retweet prima di essere cancellato. I media hanno invece pubblicato il solo fotogramma della carica dell’imponente bisonte.    “I turisti si sono avvicinati troppo. Gli animali della riserva sono tutti selvaggi e hanno bisogno di spazio”, hanno riferito i responsabili di Yellowstone. Un’inchiesta è in corso e non è chiaro se qualche capo di accusa sia stato formalizzato a carico dei genitori della piccola coinvolta nell’incidente. 

Bisonte. In base alla ricostruzione dei fatti, l’attacco si è verificato dopo che decine di turisti si trovassero a soli tre metri dal bisonte, da una ventina di minuti circa. Il video documenta la carica improvvisa dell’enorme mammifero che ha alzato in aria la ragazzina e costretto alla fuga il gruppo di curiosi. Ferita, la bimba di 9 anni, originaria della Florida, è stata trasportata per le dovute medicazioni in un vicina clinica, dalla quale è stata poi dimessa. “Dovete rimanere a più di 20 metri dai grandi animali – bisonte, coyote, mufloni – e ad almeno 90 metri da orsi e lupi”, ha ribadito in un comunicato la direzione del famoso parco a cavallo tra gli stati del Wyoming e del Montana.    In base alle stime del 2018, circa 4500 bisonti vivono a Yellowstone. Corrono ad una velocità di 50 chilometri e sono gli animali maggiormente coinvolti negli incidenti che si verificano nel parco. In realtà a causarli è soprattutto la troppa curiosità e imprudenza dei visitatori, spinti anche dal desiderio di farsi un selfie con animali selvaggi. 

Articoli Correlati

Si suicida in cellail miliardario Epstein

Epstein, il miliardario Usa accusato di decine di casi di abusi sessuali su minorenni, suicida in carcere

Creato occhio artificialecon utilizzo di cellule umane

University of Pennsylvania (Usa): creato occhio artificiale in 3D grazie all'utilizzo di cellule umane

Usa, in corso raidcontro immigrati illegali

Usa, in corso i raid contro gli immigrati illegali annunciati nei giorni scorsi