Salvini: "Inaccettabili i no e i blocchi quotidiani"

  • GOVERNO

"C'è un evidente e totale blocco sulle proposte, iniziative, opere, infrastrutture da parte alcuni ministri 5 stelle che fa male all’Italia. Niente di personale, Luigi Di Maio è persona corretta e perbene, ma sono inaccettabili i no e i blocchi quotidiani di opere e riforme da parte dei 5 stelle". Lo ha detto Matteo Salvini. "Ieri Toninelli (con centinaia di cantieri fermi) che blocca la Gronda di Genova, che toglierebbe migliaia di auto e di tir dalle strade genovesi; oggi il ministro Trenta che propone di mettere in mare altre navi della Marina, rischiando di attrarre nuove partenze e affari per gli scafisti". 

Articoli Correlati

"Qualcosa si è rotto"La crisi è alle porte

Nel pomeriggio Salvini a Palazzo Chigi ha avuto un colloquio con Conte. Governo nel caos dopo il voto sulla Tav

Tav, bocciato il M5SNel Governo voci di crisi

L'Aula del Senato ha bocciato la mozione M5S contro la Tav. Alta tensione nel Governo

Autonomia, tra M5S e Legaè di nuovo scontro

Autonomia, Di Maio: "Stiamo scrivendo un nuovo testo". Stefani: "Quale nuovo testo?"