L'obesità infantile passa con lo sviluppo?

  • sani fake

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità www.issalute.it

Un bambino obeso ha un altissimo rischio di diventare un adulto obeso: tale rischio aumenta con l’età ed è direttamente proporzionale all’entità dell’eccesso di peso. Durante la pubertà, con l’aumento della statura e lo sviluppo, un lievissimo sovrappeso potrebbe scomparire, ma in presenza di sovrappeso importante o di obesità spesso i bambini diventano adolescenti e adulti obesi ed il loro rischio di andare incontro a malattie cardiovascolari, diabete o altre patologie correlate con l’eccesso di peso è tanto maggiore quanto più precocemente ha esordito l’obesità. Uno degli errori più frequenti consiste nel pensare che un bambino, durante la fase di accrescimento, debba mangiare come e più di un adulto: quantità e qualità vanno, invece, calibrate a seconda dell’età. La prevenzione può essere messa in atto con un corretto stile di vita (attività fisica, ridurre l’utilizzo di tv e videogiochi) e poche semplici regole: evitare troppi cibi dolci o grassi e bevande dolci, non saltare i pasti (soprattutto la colazione) e consumare con regolarità i pasti.

Articoli Correlati

Diete, è sicurala 7 kg in 7 giorni?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità

Ma è possibile l'acqua nella caraffa?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità

Ma la cipollaassorbe i microbi?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità