Usa, Area 51 in allarme Oltre un milione pronti all'assalto

  • ufo

Potrebbero essere un milione e 200 mila i corridori al raduno per la corsa più improbabile della storia. La data è il 20 settembre, l’evento si chiama “Storm Area 51. They Can’t Stop All of Us”, il luogo la zona militare super controllata dell’esercito americano nel deserto del Nevada dove leggenda vuole che siano tenuti nascosti alcuni alieni e si lavori ad armi batteriologiche segrete.

Area 51. Area 51 è la zona meno accessibile del pianeta, quella che ha alimentato da sempre la narrazione cinematografica e dei romanzi di fantascienza. Ma che adesso rischia di diventare luogo di un raduno pop e dissacrante. L’idea della corsa è nata per scherzo su Facebook: in un periodo in cui le imprese spaziali e la vita extraterrestre sono più che mai di attualità per il cinquantenario dello sbarco sulla Luna, un gruppo fondato da un giovane web designer ha creato l’evento su Facebook tanto per vedere l’effetto che avrebbe fatto. Risultato: hanno risposto un milione e 200 mila persone, mettendo in allerta le forze armate che non sembrano aver gradito lo scherzo. In una dichiarazione al Washington Post, la portavoce dell’aviazione, Laura McAndrews, ha avvisato gli aspiranti corridori: "L’area è una zona di addestramento militare dove è proibito entrare. L’aviazione americana è sempre pronta a difendere l’America e le sue truppe".

Dietrofront. Non è ancora chiaro se la situazione possa realmente sfuggire al controllo. Intanto su Facebook inizia il dietrofront: “Salve governo – ha scritto un runner che aveva postato una finta mappa dell’Area 51 – il mio è uno scherzo. Non ho nessuna intenzione di continuare con questo piano, volevo solo prendere un po’ di ‘mi piace’ su internet”.

Articoli Correlati

Ufo, tutti pazzi sul webper l'assalto all’Area 51

Oltre 800 mila adesioni all'idea lanciata dall'australiano Barnes: «Andiamo a vedere gli alieni»

Potrebbero essere Ufoquelli visti dai top gun Usa

oggetti volanti che per quasi un anno sono stati avvistati in Virginia e Florida dai piloti della Marina Usa

Ecco gli Ufo svelatidal maxi database

Un'analisi statistica sugli avvistamenti dal 1900 ad oggi: si vedono soprattutto d'estate e sul mare