Monsoni troppo violenti, rinocertonti a rischio

  • india

Anche i rinoceronti indiani sono a rischio in India, Bangladesh e Nepal per le piogge monsoniche. Nel nord-est dell’India le inondazioni vengono considerate come “le peggiori a memoria d'uomo” e hanno colpito soprattutto gli Stati del Bihar e dell’Assam. Inghiottiti dalle acque interi villaggi e zone naturali, tra cui il parco nazionale del Kaziranga, rifugio appunto di rinoceronti unicorni indiani, a rischio estinzione, con alcuni esemplari travolti. “Un gran numero di rinoceronti, elefanti e cervi sono intrappolati. Alcuni animali hanno trovato rifugio nei punti più alti del parco, quasi ricoperto dall’acqua”, riferiscono fonti di stampa locale.

Articoli Correlati

Pastore a mani nudeattacca un leone

In Gujarat l'uomo si lancia vittoriosamente in difesa di un vitellino di cinque mesi

Raro leopardo nerofilmato in riserva per tigri

India: secondo le guardie forestali il leopardo nero ha circa 5 anni

Udienza sui maròrinviata a luglio

Ancora una volta la Corte Suprema indiana allunga i tempi della decisione sul caso dei fucilieri di Marina italiani Latorre e Girone