Kamiq in produzione arriva il city suv Skoda

  • Auto

AUTO Avviata nella storica fabbrica di Mlada Boleslav la produzione della Kamiq, il nuovo suv urbano in vendita a novembre. Per adeguare la fabbrica alla produzione del nuovo modello, il brand boemo ha pianificato investimenti per circa 100 milioni di euro destinati alla realizzazione di presse specifiche per la nuova vettura, oltre che in grado di garantire la produzione prevista di circa 400 unità al giorno. La Kamiq si va ad affiancare sulle linee di assemblaggio alla Octavia, anch’essa in fase di rinnovo, alla Fabia, alla Scala e al Karoq. Quest'ultimo, insieme alla Kodiaq, completa l'offerta di Skoda nell'ambito dei modelli a “guida alta”. La Kamiq è lunga 4,24 metri con un passo di 2,65 metri e garantisce 400 litri di bagagliaio. Sarà disponibile coi motori a benzina di 1.000 cc TSI da 95 e 115 cv e col 1.500 cc TSI da 150 cv, oltre che col turbodiesel di 1.600 cc TDI da 115 cv. Prevista anche una variante bifuel a metano col 1.000 cc G-Tec da 90 cv. Per quanto riguarda gli interni l’infotainment all'interno propone un display da 6,5" o 8" e 9,2" e può includere il Virtual Cockpit da 10,25". Numerosi i sistemi di assistenza alla guida offerti di serie sulla nuova Skoda Kamiq.

C.Ca.

Articoli Correlati

Dopo la Formula E il campionato per Suv elettrici

Un mondiale di Formula E ma in fuoristrada: Il nuovo campionato nasce da un'idea del responsabile della Formula E Alejandro Agag

Ecco la Mini elettrica in vendita dal 7 marzo

La versione a batteria della Mini sarà in vendita a marzo dell’anno prossimo a prezzi a partire da 33.900 euro

Un saluto all’ultimoleggendario Maggiolino

Finisce la produzione della vettura popolare tedesca voluta da Hitler nel 1938