Laura & Biagio, il tour per due a San Siro

  • Milano/Musica

MILANO Festa grande per chi ama il pop classico all'italiana, fatto di melodie ariose, ritornelli orecchiabili e testi sul sempiterno tema amoroso. Domani e venerdì a San Siro (ore 21, da euro 29) arriva la coppia Laura Pausini e Biagio Antonacci, due colleghi, ma sopratutto due amici, che si conoscono e si stimano da 25 anni.

Per il loro primo tour in comune hanno allestito uno show lungo tre ore, con un grande palco, schermi mobili, ricche scenografie, effetti speciali, cambi d'abito, una folta band con quattro archi e altrettanti coristi, nove ballerini e coreografie doc. 

Al centro, naturalmente, ci sarà tanta musica, con i due artisti che riproporranno i loro successi, duetteranno e si scambieranno le canzoni in una scaletta di oltre 30 titoli, con diversi medley e gran finale sulle note di “Tra te e il mare”. 

Nell'attesa ecco per stasera al Fabrique l'eclettico pop degli inglesi Bastille con “Doom Days”, mentre a Mare Culturale Urbano arriva il jazz di Holzer-D’Auria-Zanchi Trio.

Al Conservatorio, per Area M, andrà in scena una versione jazz della celebre “Norma” di Bellini con la tromba solista di Paolo Fresu alla testa dell’Orchestra Nazionale Jazz dei Conservatori

Allo Spirit de Milan, invece, serata omaggio a Lou Reed con Grazian, Orselli, Onorato e altri, mentre al Garage Moulinsky saliranno sul palco i Nylon.

Già tutto esaurito al Rugby Sound Fest di Legnano per J-Ax con gli Articolo 31

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Mogol racconta Battistial Teatro Dal Verme

Questa sera di scena “Emozioni. Viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti” per svelare i segreti dei brani più noti

Il pop-punk dei Sum 41 al Lorenzini District

Domani sera la band presenterà dal vivo l’album “Order in Decline” uscito lo scorso luglio

Melanie Martineza tutto pop

Domani al Lorenzini District presenterà i brani tratti dall’ultimo album “K-12”