Ma i vaccini provocano autismo?

  • sani fake

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità www.issalute.it

Nel 2013, l’OMS ha affermato che l’insorgenza dell’autismo dipende dall’associazione di diversi fattori, genetici e ambientali, ancora in parte sconosciuti e dimostrato ampiamente la mancanza di connessione con i vaccini. Il pregiudizio dell’associazione tra vaccini e autismo nacque nel 1998 a causa di uno studio, pubblicato su una nota rivista scientifica, che sosteneva il legame tra il vaccino anti Morbillo-Parotite-Rosolia e i disturbi dello spettro autistico. Questa affermazione determinò ampio sconcerto nella comunità scientifica che qualche anno più tardi evidenziò gli errori metodologici di tale studio. Infatti, fu scoperto che l’intero studio era distorto da interessi economici e, nel 2010, l’articolo fu definitivamente ritrattato dalla redazione della rivista e, conseguentemente, il medico inglese autore dell’articolo fu radiato dall’Ordine dei medici. Nonostante ciò, in Italia, ancora oggi, la paura dell’autismo continua purtroppo a circolare e ad essere sostenuta da gruppi e associazioni contrarie alle vaccinazioni.

Articoli Correlati

L'obesità infantilepassa con lo sviluppo?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità

Ho il ciclo,non resto incinta...

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità

Contro la depressionebasta la volontà?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità www.issalute.it