Forte scossa di terremoto avvertita a Roma

  • Roma

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita nettamente alle 22.43 a Roma. L'epicentro potrebbe trovarsi a circa 3 km da Colonna, poco distante dalla capitale.  I comuni interessati dal sisma che è stato avvertito anche a Roma Sud, oltre a Colonna, sono San Cesareo, Gallicano nel Lazio e Zagarolo.

Magnitudo. Secondo una stima la scossa è stata di magnitudo 3.7 Richter, a una profondità di circa 9 km. Molte le segnalazioni. La scossa sismica è stata avvertita molto nettamente in diverse zone della capitale, nel quadrante est, quello sud, sul litorale e anche in diverse zone del Centro.

Metro C. La circolazione sulla Metro C è stata "temporaneamente interrotta per verifiche" dopo la scossa di terremoto sentita a Roma. Lo ha riferito l'Atac su Twitter. La circolazione  è poi ripresa.

Edifici lesionati. A Colonna, epicentro del terremoto di magnitudo 3.7 avvertito ai Castelli Romani e nella Capitale, sono in corso verifiche da parte della Protezione Civile visto che alcuni edifici sarebbero stati lesionati. Al momento non risultano persone ferite ma tanta è stata però la paura, con molte persone che sono scese immediatamente in strada.  "Ci sono verifiche in corso, non ci sono feriti, solo tanta paura e tante persone in strada", ha detto il sindaco di Colonna Fausto Giuliani. "Abbiamo messo a disposizione il nostro palazzetto dello Sport per tutte quelle persone che non vogliono rientrare perchè hanno paura. La situazione è comunque sotto controllo - ha concluso -  e relativamente tranquilla".

Poca profondità. È stato l'ipocentro poco profondo ad aver indotto una netta percezione anche in buona parte di Roma della scorsa di terremoto di questa sera a 3 km a sud-est di Colonna, in particolare in territorio di Zagarolo. Infatti il fatto che l'ipocentro sia stato di soli 9 km ha fatto sì che una scossa di magnitudo locale relativamente bassa, 3.7, sia stata in realtà percepita come di intensità maggiore. E con propagazione in orizzontale. La scossa è durata una quarantina di secondi. Già nei giorni scorsi nella zona dei Castelli romani era stata registrata attività sismica di un certo rilievo ma sempre comunque con livelli di magnitudo non ritenuti preoccupanti.

Articoli Correlati

Atac, a Roma arrivano227 bus in usufrutto

Roma Capitale si doterà di una flotta di 227 autobus per la durata di 12 anni

Campidoglio, Sara Secciaè vicepresidente vicario

Sara Seccia vicepresidente vicario dell'Assemblea capitolina

Via Capranica sgomberatadopo ore di tensione

Grande operazione di polizia a Primavalle. Il Campidoglio: “Accoglienza alle 199 persone censite”