Pastore a mani nude attacca un leone

  • india

Un leone ha attaccato una mandria vicino a un villaggio indiano, e il coraggioso pastore (che minimizza affermando che ormai questi attacchi sono diventati abituali) si arma solo di un bastone e cerca di tenere lontano il grosso felino. Ma agisce ancora con circospezione e una certa prudenza, per quanto si possa dire di uno che affronta da solo un leone affamato. Ma non è qui che finisce la cosa. Mentre le mucche si danno alla fuga, infatti, il leone riesce ad afferrare un vitellino. A quel punto Vadher, l’allevatore  indiano non c’ha visto più: ha scagliato il bastone e si è avventato a mani nude contro il leone. Che evidentemente intimorito dal gesto inatteso e temerario ha pensato bene dialzare i tacchi e riprovare la prossima volta. «Quel vitellino ha solo cinque mesi e mi sta molto a cuore», si è schernito.

Articoli Correlati

Monsoni troppo violenti,rinocertonti a rischio

Anche i rinoceronti indiani sono a rischio in India, Bangladesh e Nepal per le piogge monsoniche

Raro leopardo nerofilmato in riserva per tigri

India: secondo le guardie forestali il leopardo nero ha circa 5 anni

Udienza sui maròrinviata a luglio

Ancora una volta la Corte Suprema indiana allunga i tempi della decisione sul caso dei fucilieri di Marina italiani Latorre e Girone