L'Inter ha una nuova casa tutta hi-tech e design

  • Calcio

CALCIO Vetro e acciaio per mettere radici solide. E guardare al futuro dall’alto della propria storia. L’Inter dell’era Suning cambia casa, da ieri il club “abita” tra i grattacieli avveniristici di Porta Nuova, a Milano, all’interno del building “The Corner”. Perché è nel cuore milanese della modernità che l’anima nerazzurra del presidente Steven Zhang ha scelto la nuova sede sociale, un palazzo a cinque piani con terrazza panoramica (foto) nel distretto dell’innovazione, con vista sul Bosco verticale e la Torre Unicredit, la Madonnina e San Siro. «Rispecchiare l’ambizione e la visione futura del club. Non è casuale la scelta di un luogo altamente iconico della città, simbolo della nuova Milano globale e tecnologica», è quanto ha scritto la società sul sito  nel presentare ufficialmente la nuova casa in via della Liberazione.

(foto presa dal sito www.inter.it)

Articoli Correlati

Roma, ecco ManciniOra tutto su Alderweireld

L'ex atalantino ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024. Ora si intensificherà il negoziato per il difensore del Tottenham

Icardi, offerta in arrivoil Napoli prepara 60 milioni

Sarebbe pronta una offerta del Napoli per Icardi: 60 milioni di euro. L'Inter nel frattempo è a Singapore dove sabato affronterà lo United

Italia-Brasile 25 anni fache fine hanno fatto i protagonisti

Mondiali americani 1994: che fine hanno fatto gli azzurri protagonisti della finale del Rose Bowl, il 17 luglio a Pasadena? Qui tutte le storie