Addio a Zeffirelli, l'ultimo grande maestro

  • Cinema

E' morto sua casa a Roma il regista Franco Zeffirelli. Ne dà notizia il sito online de La Nazione. Sceneggiatore, attore, regista, aveva 96 anni. Era un grande fiorentino attaccatissimo alla città dove era nato il 12 febbraio 1923 e la sua Fondazione, nel centro storico della città, voleva mettere a disposizione del mondo intero la sua sterminata produzione artistica. La camera ardente del regista si terrà lunedì il Campidoglio. Lo fanno sapere i figli Pippo e Luciano. Il grande cineasta era sofferente da tempo a seguito di una polmonite da cui non si era mai ripreso completamente.

Firenze. "Non avrei mai voluto che arrivasse questo giorno. Franco Zeffirelli se ne è andato questa mattina. Uno dei più grandi uomini della cultura mondiale. Ci uniamo al dolore dei suoi cari. Addio caro Maestro, Firenze non ti dimenticherà mai". Lo scrive sul suo profilo Twitter il sindaco di Firenze Dario Nardella.

Articoli Correlati

Catherine Deneuve, maloreE' in ospedale a Parigi

Malore per Catherine Deneuve che è ricoverata in un ospedale parigino

Venerdì la Gerinial FiumicinoFilmFestival

Seconda edizione del FiumicinoFilmFestival da venerdì 27 a domenica 29 a Fiumicino

Venezia, ecco il FestivalI film, i vip e il... rock

La 76esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, al Lido dal 28 agosto al 7 settembre