Va in scena il coraggio delle donne

  • Cinema

MILANO Dedicata al cinema e ai linguaggi artistici al femminile, prende il via, da oggi al 21 giugno, al Teatro Franco Parenti la 26esima rassegna internazionale “Sguardi Altrove Film Festival” che approda quest’anno anche a Il Cinemino e a Wanted Clan. La serata di apertura di oggi, a ingresso gratuito, comincia, alle 18.30, con un dibattito sulla violenza di genere intitolato “Bellezza e coraggio. Famiglia e Disagio” con Diana De Marchi, Presidente della Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili del Comune di Milano, e l’attrice, regista e scrittrice Francesca Bartellini che presenta estratti video del suo monologo teatrale, “Father”, e del suo nuovo documentario. L’inaugurazione ufficiale del festival scatta invece, alle 19.30, condotta dalla giornalista Barbara Tarricone di Sky Cinema, cui segue, alle 19.45, il film di apertura del concorso “Nuovi Sguardi”, “Becoming Astrid”, della regista danese Pernille Fischer Christensen, ispirato alla storia dell’autrice di Pippi Calzelunghe. A chiudere la serata è invece, alle 22, la proiezione del film, fuori concorso, “Blue my mind – il segreto dei miei anni” della regista svizzera Lisa Brühlmann, in uscita nelle sale italiane proprio oggi. Il tema di questa edizione del festival è “Bellezza e coraggio: plurale femminile contemporaneo”. Tra le novità di quest’anno anche un “Omaggio a Agnès Varda”, a pochi mesi dalla sua scomparsa, prima donna a ricevere l’Oscar alla carriera, che viene ricordata con la proiezione di alcuni dei suoi film più significativi (Info: sguardialtrovefilmfestival.it).

Articoli Correlati

Tinto Brass ricoveratoIl regista in gravi condizioni

Tinto Brass in ospedale. Il maestro dell'erotismo, 86 anni, in prognosi riservata

Foglietta: "Nella valigia?Bianco, blu e niente tacchi"

Anna Foglietta a Castel Romano: che cosa c'è nella sua valigia

Addio a Zeffirelli,l'ultimo grande maestro

E' morto sua casa a Roma il regista Franco Zeffirelli. Aveva 96 anni