La musica alternativa al Blackout Fest

  • Torino/Musica

TORINO Se vi piace la musica alternativa e la cultura underground, animata da spirito ribelle e controcorrente, non perdetevi il weekend del “Blackout Fest”, da oggi a domenica allo Spazio211. La rassegna, giunta alla 27° edizione, propone una tre giorni di auto-produzioni, workshop, mostre fotografiche, dj-set e altro ancora. Al centro, come sempre, i concerti.

Dal pomeriggio a sera inoltrata saranno sul palco molte band: oggi si spazierà dal pop d'autore dei francesi Marietta all'oscuro blues-punk dei torinesi Movie Star Junkies sino al suono anarchico e travolgente degli olandesi The Ex.

Nel cast, inoltre, Kawamura Gun, Jay Glass Dubs, Cacao, The Turin Horse, Ensemble Economique e molti altri (info: www.spazio211.com). 

All'Hiroshima, stasera, festa a ingresso gratuito per la chiusura di stagione, seguita domani dalla finale regionale di Emergenza Music Contest: sul palco sfileranno 14 giovani talenti, il migliore suonerà all'Alcatraz di Milano per la finale nazionale del 28-29 giugno.

Al Blah Blah, invece, stasera, le sonorità occulte di La Morte Viene Dallo Spazio, progetto ispirato ai film horror italiani e alle loro colonne sonore, seguito domani dal punk di Andead e Flatmates 205.

Proseguono al Teatrino Civico di Chivasso, gli appuntamenti della nuova rassegna Jazz Around You Festival: domani si esibirà il Luigi Tessarollo & Roberto Taufic Duo. In programma brani da “Jogo de cordas” e “Painting With Strings”, fra jazz, melodia mediterranea, musica brasiliana e latin (ore 21.30, ingresso libero con offerta up to you).

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

L’amore rap firmato Ketama

L’artista sarà domani alla Mondadori in via Monte di Pietà col suo nuovo cd “Keti.”

Giordana Angi presenta il nuovo cd

Appuntamento oggi alla Mondadori di via Monte di Pietà

Mecna e Sick Luke:«Insieme abbiamo fuso due mondi»

Il rapper e il produttore presenteranno alla Mondadori il nuovo album “Wonderland”