In festa per Radio Pop da Pedrini a Fresu

  • Milano/Musica

MILANO Tre giorni di eventi e incontri con ospiti nazionali e internazionali. E tanti concerti. Da oggi a domenica torna la festa di Radio Popolare nel parco dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini. Un weekend ricco di iniziative, dove la musica avrà uno spazio significativo. A partire dal live di stasera con Omar Pedrini, che sul palco principale riprenderà “Senza vento”, uno dei lavori più importanti della sua storica band, i Timoria.

Prima di lui ascolteremo il folk di Il Muro del Canto, mentre al Bar Lume ci sarà Paolo Fresu con “Tempo di Chet”.

Domani altra musica col misterioso The André, che rilegge i successi della trap in chiave d'autore con una voce identica a quella di Fabrizio De André, seguito dal “gran gala” dei BlueBeaters, con ospiti Lo Stato Sociale, Cimini, Edo e I Camillas.

Domenica da seguire gli incontri col trapper Laïoung e il rapper Clementino, seguiti dal live dei Murubutu. In più una lunga serie di dibattiti, presentazioni di libri, spettacoli teatrali e altro ancora (info: www.radiopopolare.it).

Festa spagnola, invece, al Legend, con concerti di Tonino Carotone (domani) e Flamencatura Barcellona (domenica), mentre all'Eco Teatro, stasera per Area M, una particolare versione di “West Side Story” con la voce di Paola Folli.

Fuori città entra nel vivo il Malt Generation Music Festival allo Stadio Comunale di Arluno,  con Dubioza Kolektiv (oggi), Davide Van De Sfroos (domani) e Atari Teenage Riot (domenica).  

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Al Carroponte suona la chitarra di Robben Ford

Stasera sul palco col suo nuovo cd “Purple House”

Al Rugby Sound sbarca il rap firmato Salmo

Stasera in concerto; domani sera toccherà a Il Pagante e domenica agli Skunk Anansie

Laura & Biagio, il tour per due a San Siro

Domani e venerdì doppia tappa milanese per i due artisti