Per Euro 2020 la Nazionale sfida Grecia e Bosnia

  • Nazionale

Giocare una grande partita domani ad Atene alle 20.45 per consolidare il primato nel girone di qualificazione per l’Europeo 2020 e ripagare con prestazioni sempre migliori la fiducia che in lui ripone il ct Roberto Mancini. È questa la mission di Marco Verratti, centrocampista e pilastro della nazionale azzurra. Ma l’avversario che l’Italia incontrerà è tutt'altro che semplice da affrontare. «La Grecia - avverte Verratti - è una trasferta molto difficile. è una nazionale che come noi ha cambiato tanto, è una squadra che gioca molto bene. Credo che la Grecia sia una delle nostre concorrenti per arrivare primi in questo gruppo». Martedì sera la partita con la Bosnia a Torino, la quarta nelle qualificazioni.

Articoli Correlati

Il ct Mancini esaltaZaniolo e Cutrone

Coverciano: rivendicata la linea verde della Nazionale

Politano in extremissfata il tabù azzurro

Al 94' segna e l'Italia batte gli Usa. Ottimo l'esordio di Sensi e di Grifo. Mancini: «Per andare all'Europeo dovremo vincerle tutte»

Una punta e meno errori L'Italia anti-Portogallo è fatta

Insigne: «bisogna essere più cinici». Mancini cambia: dentro una punta di ruolo, Immobile