Citroen C5 Aircross ammiraglia del confort

  • Auto novità

AUTO Grazie alle sospensioni dotate di smorzatori progressivi, oltre ai sedili dall’ottimo sostegno e a una insonorizzazione curata nei minimi dettagli, la nuova Citroen C5 Aircross col 1.600 cc turbo a benzina da 180 cv, l’ammiraglia fra i suv della Casa francese è in grado di ridurre considerevolmente la fatica di un lungo viaggio. L’abitacolo è di alto livello e i tanti portaoggetti previsti rendono la vettura anche pratica. Comodi, poi, i tre sedili dietro singoli e scorrevoli di 15 centimetri, per variare sulla base alle proprie esigenze lo spazio interno. In viaggio, oltre al confort, va anche segnalato il buon funzionamento del cambio automatico a 8 rapporti e il turbobenzina da 180 cv che grazie alla notevole “cavalleria” si dimostra elastico e brillante, a patto però di non esagerare col piede, per evitare che i consumi aumentino in misura esponenziale. Lo stesso motore sarà la base della futura versione ibrida della C5 Aircross in vendita dall’anno prossimo. Da segnalare che la trazione anteriore e non integrale è ben supportata dal Grip Control che consente di superare senza problemi anche fondi stradali insidiosi. Il prezzo del modello di punta dell’offerta C5 Aircross nei livelli di allestimento Feel o Shine è di 33.200 euro e di 35.700 euro.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La potenza di Gladiatoril pick-up di Jeep

Il modello, presentato a sorpresa a San Martino di Castrozza, non arriverà in Italia prima della fine del 2020

Per la gamma Seataggiornamenti in vista

Migliorìe tecnologiche o cambiamenti estetici per Tarraco, Ateca, Seat Arona, Ibiza, Leon

Maserati Levante Trofeo(e GTS) con il V8

La novità arriva anche sul mercato italiano dopo il debutto negli Usa