Appello del teatro Menotti «Donazioni per vivere»

  • Milano

TEATRO «Vogliamo che via Menotti 11 non diventi un rimpianto, ma resti un Teatro». L’ appello arriva da Emilio Russo, direttore artistico del Teatro Menotti a rischio chiusura. «Le palazzine di proprietà di Investire SGR - spiega - sono in fase di ritrutturazione; possiamo solo acquistare lo spazio che gestiamo per farlo sopravvivere». Costo: 1 milione e 700 mila euro. Dopo una lunga trattativa “capitanata” dall’assessore comunale Del Corno, la Fondazione Cariplo, che detiene l’8% delle quote di Investire, ha offerto 150 mila euro. «Il Cda del Teatro - continua Russo - accenderà un mutuo per un milione di euro. Ma non basta. Abbiamo  aperto un crowfounding su Eppelà che ad oggi ha superato  20 mila donazioni. Siamo nel progetto Art Bonus che, attraverso la piattaforma statale, permette un credito d’importa al 65%. Aiutateci, lo chiediamo senza vergogna».

PATRIZIA PERTUSO

Articoli Correlati

Domeniche a piedi l'Aci chiede indennizzi

Il presidente dell'Aci contro il progetto delle sette giornate senza auto allo studio si Palazzo Marino

Per il nuovo Buzzi servono 10 milioni

Partito il foundraising per rendere l’ospedale pediatrico un polo d’eccellenza nella cura dei bambini

Presa la baby gang che terrorizzava i Navigli

Sono tutti minorenni egiziani giunti in Italia senza genitori e fuggiti dalle case di accoglienza