Brexit e May dal destino incerto

  • Brexit

Theresa May sarà ancora premier del Regno Unito per la visita del presidente Usa Donald Trump, in programma dal 3 giugno, ha dichiarato il ministro degli Esteri britannico, Jeremy Hunt. Invece per il New York Times le dimissioni della premier sarebbero imminenti. Pe la stampa inglese, la May sarebbe pronta a rinunciare al voto sul suo “nuovo” accordo per la Brexit, in programma nella prima settimana di giugno. Sarebbe disposta a riscrivere il testo della legge. Nel frattempo, non cessano le voci di una possibile sfiducia dei Tories verso la premier.

Articoli Correlati

Lavoro in Gran Bretagnasolo per chi parla inglese

Dopo la Brexit i visti saranno concessi in base a una patente a punti che privilegia i lavoratori qualificati egli stipendi alti, oltre che la lingua

Brexit, già scontroil bello verrà ora

Dopo l’uscita dalla Ue al via i negoziati. E Johnson già mette paletti

Brexit, ecco cosa cambiaper chi viaggia in auto

Cosa cambia con la Brexit per gli italiani che viaggeranno e guideranno nel Regno Unito? Ecco il punto