Aggiornamenti per Aygo in tecnologia e finanziamenti

  • Auto novità

AUTO Introdotti da Toyota alcuni aggiornamenti per la citycar Aygo che diventa più connessa e amplia la gamma con due versioni speciali. Tra le novità c’è anche una formula di acquisto, già sperimentata sulla Rav4 Hybrid e sulla Corolla, che permette di rimodulare i pagamenti del finanziamento in base al chilometri effettivamente percorsi, misurati proprio grazie alla connettività di cui dispone la nuova Aygo. Alla base di tutto è il modulo di trasmissione dati integrato nell’infotainment. Lo stesso che consente di connettersi all’auto via smartphone, attraverso l’app MyT, per vedere dov’è parcheggiata, pianificare itinerari o controllare alcuni parametri da remoto. Con la Aygo Connect arrivano anche le special edition X-cite e X-wave. La prima si riconosce dalla livrea bicolore orange con tetto nero, in colore con spoiler anteriore e retrovisori. Previsti dell’allestimento anche i vetri posteriori oscurati e i cerchi in lega da 15” a dieci razze, mentre gli interni sono rifiniti con inserti neri sulla console centrale e sulla plancia, con una cornice cromata per la leva del cambio e con delle bocchette laterali arancioni. L’Aygo Connect X-Wave è invece caratterizzata dal tetto in tela nera apribile in elettrico e aggiunge rispetto all’allestimento X-play cerchi in lega neri da 15”, fendinebbia e vetri dietro oscurati. I prezzi della Toyota Aygo Connect partono da 11.950 euro della 3 porte in allestimento X-cool. Le nuove X-wave e X-cite partono da 15.200 euro.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Le tre famigliedei Suv Seat

Design elemento decisivo per gli acquirenti: di qui, la necessità di una ricerca continua

BMW serie 1: a settembrearriva la terza generazione

Il debutto in pubblico già il 25 giugno a Monaco e poi a Francoforte

Kia XCeed sportivaEcco il suo nuovo volto

Prime immagini del suv della Casa coreana: ispirazione coupé