Lega, Giorgetti avverte "Così non si va avanti"

  • governo in tensione

"Non accuso nessuno tantomeno il presidente del Consiglio, dico solo che così non si può andare ‎avanti". Lo ha detto Giancarlo Giorgetti intervistato alla Stampa estera. "Se facciamo il 30 per cento, vi offro champagne a tutti il giorno dopo. Mi sembra un obiettivo ambizioso. Non credo ai sondaggi che sono stati fatti circolare che ci vedono proiettati a risultati che solo la Democrazia cristiana ha preso in questo Paese". E poi, sul futuro: "Assolutamente no", ha detto a chi gli chiedeva se la Lega ‎potrebbe mai rivendicare Palazzo Chigi per Matteo Salvini senza passare per il voto delle politiche.