Coppa Italia alla Lazio Atalanta battuta 2-0

  • Coppa Italia

CALCIO È la Lazio a vincere l’edizione 2019 della Coppa Italia. I biancocelesti hanno piegato 2-0 l’Atalanta ieri sera all’Olimpico festeggiando così, dopo quella del 26 maggio 2013, la sua settima Coppa Italia.    
Partita tesa
Due squadre capaci di giocare sempre un eccellente calcio (l’anno scorso il miglior attacco del campionato è stato quello biancoceleste, quest’anno è quello atalantino) hanno dato vita ieri ad una partita  spigolosa.  
Molta frenesia, qualche bollore in eccesso,  troppa fretta: e così il primo tempo ha contato una sola palla gol, il palo di De Roon in mischia. Al 36’ la Lazio ha protestato  chiedendo l’espulsione di Masiello per aver fermato Correa in maniera  robusto. Banti però ha prefeirto l’ammonizione. Meglio il secondo tempo. A tratti, per la grande velocità e fisicità, sembrava più una gara di Premier League.

Arma in più: Milinkovic
La svolta è arrivata con l’ingresso di Milinkovic-Savic, che Simone Inzaghi aveva tenuto a bagnomaria in panchina perchè non in perfette condizioni fisiche.
Sul cross dalla bandierina, all’83’, Milinkovic-Savic stacca e anticipa un impacciato Djimsiti infilando Gollini sul palo lontano, prima di correre  sotto al Curva Nord. Il colpo del definitivo ko che ha messo in ginocchio i bergamaschi porta invece la firma di Correa, autore di un contropiede da manuale al 90’.  
La Lazio, oltre ai 10 milioni di premio, con questa vittoria si mette in tasca anche la qualificazione diretta alla prossima Europa League. E può festeggiare.   

 

Articoli Correlati

Atalanta-LazioL'ora della finalissima

Dopo essre stati ricevuti al Quirinale dal Presidente Mattarella, atalantini e laziali si sfideranno oggi all'Olimpico nella finale di Coppa Italia

Il Diavolo e la Laziosi giocano tutto

Mercoledì sera a San Siro semifinale di ritorno di Coppa Italia. Posta in gioco altissima. Lotito striglia i suoi. Timori per l'ordine pubblico

Lazio-Milan 0-0Il verdetto a San Siro

Coppa Italia: 0-0 nella semifinale d’andata tra i biancocelesti ed il Milan. Verdetto a San Siro