Paola Turci live con Viva da Morire

  • Musica/Milano

MILANO Un inizio di settimana scoppiettante, all'insegna della musica italiana. Agli Arcimboldi arriva Paola Turci (ore 21, da euro 29) con un'anteprima del suo nuovo tour, che partirà ufficialmente a novembre. L'artista romana presenterà il suo ultimo cd, “Viva da morire”, che mescola pop, elettronica e canzone d'autore. 

«Il disco è nato in maniera inaspettata – spiega - Le canzoni mi hanno travolto e stavolta ho scritto poco e sono più interprete. Nei testi, però, c'è molta me stessa. La scomparsa di mio padre, l'adolescenza ribelle, l'amore. Il passato, ma anche il presente e quel che vorrei per il futuro. E musicalmente ho cercato altezze nuove, anche nella voce, per trovare una libertà diversa». 

In scaletta, oltre ai nuovi brani, ci saranno classici come “Ringrazio Dio” e “Bambini”, l'incalzante “Fatti bella per te”, presentata a Sanremo 2017, e un paio di cover d'autore. 

Al Mediolanum Forum d'Assago, invece, saliranno sul palco due veterani del pop nostrano, Raf e Umberto Tozzi, che rivisiteranno due repertori importanti, con una super-band formata da dieci elementi.

Al Nazionale ritroveremo un altro evergreen come Massimo Ranieri (replica domani), mentre al Teatro Dal Verme ascolteremo la giovanissima Martina Attili e in Santeria 31 si esibirà il rapper Quentin40.

Al Sisal Wincity di piazza Diaz, invece, alle 20.30, concerto gratuito degli Archimia, mentre all'Arci Bellezza i Mo’ Better Swing presentano “Swinky”. 

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

La musica in festival è aperta per ferie

Fra gli ospiti Alborosie, The Darkness, Loredana Bertè, Manuel Agnelli e Roberto Angelini

Con sei live sold outVasco “occupa” San Siro

Da domani parte il Vasconostop2019 con tanto di specialone su Canale5 e flash dal backstage

Due serate in musicacon Cesare Cremonini

Oggi e domani sarà in concerto al Mediolanum Forum d’Assago