Allarme fiumi in piena Il meteo estremo fa danni

  • MALTEMPO

BOLOGNA Resta l’allarme in Emilia Romagna per il maltempo caratterizzato da forti piogge e fiumi in piena da Modena a Rimini. Oggi le precipitazioni sono previste in attenuazione, ma già dalla serata dovrebbe affacciarsi una nuova perturbazione, seppure di minore intensità, con abbassamento delle temperature e forti venti di bora sulla costa. Problemi si registrano per la circolazione ferroviaria con la linea Bologna-Rimini interrotta tra Cesena e Forlì a causa dell’esondazione del Savio. A Cesena è stato evacuato un asilo a scopo precauzionale. Situazione di forte apprensione anche a Ravenna, mentre nell’Imolese fa paura il Sillaro. Problemi a Rimini e smottamenti lungo le strade del Bolognese e del Modenese. Il maltempo ha creato disagi anche in Friuli Venezia Giulia, Veneto e bassa Lombardia. Nelle Marche è allerta arancione.

Summit sul clima

«Dallo spazio vediamo cambiare il nostro pianeta ed è questo che ci spaventa. Ho visto alluvioni e cicloni e come si incrementano - ha detto l’astronauta dell’Agenzia spaziale europea, Luca Parmitano, in partenza per la missione Beyond - dobbiamo unirci per combattere il nemico dei cambiamenti climatici». Tema sul quale a Berlino si stanno confrontando 35 ministri giunti da tutto il mondo per preparare la conferenza Onu sul clima che si terrà a dicembre in Cile. La ministra dell’Ambiente tedesca, Svenja Schulze, ha spronato la cancelliera Merkel a far aderire la Germania alla proposta del presidente francese Macron che prevede di fermare del tutto le emissioni di CO2 entro il 2050.

METRO

Articoli Correlati

Milano Marittima risorgeSette morti in Grecia

A Cervia stabilimenti risistemati in poche ore. Tornado sulla Penisola Calcidica

Grandine e venti a 150 kmhRegioni adriatiche devastate

A Pescara 18 persone al pronto soccorso per le ferite riportate a causa dei chicchi di grandine grandi come arance

Italia nella buferaA maggio torna la neve

Un pescatore disperso nel Mincio, un anziano vicino Varese, un tedesco morto in Sicilia