Arrestato molestatore della Milano-Piacenza

  • Milano

È stato arrestato dalla polizia per violenza sessuale il molestatore seriale della tratta ferroviaria Milano-Piacenza. Si tratta del marocchino di 24 anni che nelle ultime settimane era stato bloccato dalla polizia per due volte nel giro di pochi giorni dopo aver molestato sessualmente almeno tre passeggere. Altri due casi sono ancora al vaglio della procura della Repubblica di Piacenza. Gli agenti della squadra mobile di Piacenza e i colleghi della Polfer  si sono presentati nella sua abitazione a Codogno e gli hanno notificato l'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari firmata dal gip del Tribunale di Piacenza che ha ritenuto probabile che l'immigrato potesse commettere di nuovo il reato e molestare nuovamente qualcuno. Già colpito dall'obbligo di dimora, ora per lui è scattato l'arresto in attesa del processo.

Articoli Correlati

Domeniche a piedi l'Aci chiede indennizzi

Il presidente dell'Aci contro il progetto delle sette giornate senza auto allo studio si Palazzo Marino

Per il nuovo Buzzi servono 10 milioni

Partito il foundraising per rendere l’ospedale pediatrico un polo d’eccellenza nella cura dei bambini

Presa la baby gang che terrorizzava i Navigli

Sono tutti minorenni egiziani giunti in Italia senza genitori e fuggiti dalle case di accoglienza