Primo patentino per avvistatori di balene

  • balene

Un patentino per gli avvistatori di cetacei. Ieri al Campus universitario di Savona sono stati consegnati gli attestati del primo corso in Italia di whale watching, osservazione dei cetacei. Il certificato garantisce che si è in grado di seguire il codice internazionale di buona condotta per l’osservazione dei cetacei e promuove l’interesse per la biodiversità marina: balene e delfini, e anche uccelli marini pesci e tartarughe. Il corso è nato per promuovere il Santuario Pelagos, un’area di circa 90mila chilometri quadrati dove vivono tutte le otto specie di cetacei presenti nel Mar Mediterraneo. Ora per la prima volta il whale watching si sviluppa in maniera professionale, con quindici addetti ai lavori che hanno superato l’esame finale. Una passione ma anche una possibile nuova professione.

Articoli Correlati

Giappone fa strage di balene gravide

La caccia alle balene continua sotto forma di ricerca scientifica