Zaniolo si sfoga contro «gli invidiosi»

  • Campionato

CALCIO L’Atalanta che vince a Napoli e la scavalca istallandosi al 4° posto è una pessima notizia, per la Roma. Che può consolarsi con l’infermeria: gli esami all’adduttore sono negativi, Manolas sarà arruolabile per la sfida al Cagliari sabato all'Olimpico, dove mancheranno De Rossi (infortunato), Cristante e Zaniolo (squalificati). Quest’ultimo, un po’ appannato e alle prese con il rinnovo, si è sfogato sui social contro i detrattori: «Non sono mai riuscito a vedere l’invidia degli altri, perché sono troppo soddisfatto della mia vita». E ancora: «Credo che arrivare ad augurare perfino la morte ad un ragazzo di 19 anni che fa ciò che ama sia esagerato. Meno cattivi, su».

METRO

Articoli Correlati

Lazio, schiaffo all'Interrimontata e battuta: 2-1

I biancocelesti ora sono secondi a un solo punto dalla Juventus: in rete Young, Immobile (rigore) e Milinkovic-Savic

Juve, Sarri contentoi tifosi molto meno

Vittoria per 2-0 sul Brescia, Dybala si lamenta con i tifosi per i loro fischi alla squadra

Milan e Torino:una gran fame di punti

Momento delicato per rossoneri e granata, che chiudono con il posticipo la 24a di A