Inter-Roma sfida per la Champions

  • Calcio

CALCIO Sarà la partita che molto dirà sul destino  di Roma ed Inter. Il faccia a faccia tra nerazzurri e giallorossi, alla vigilia di Pasqua (sabato sera  20.30) rappresenta il clou di questa 33esima giornata. L’Inter è terza a 60 punti, la Roma quinta a quota 54.  
Faraone in dubbio
Se Spalletti ha problemi d’abbondanza in attacco, Ranieri potrebbe invece dover fare a meno del suo Faraone. Sono infatti ore decisive per Stephan El Shaarawy. L’attaccante ha accusato un leggero fastidio al polpaccio e ieri per precauzione ha svolto solo un allenamento individuale. Sarà decisivo l’allenamento di oggi per valutare l’impiego a San Siro. Entrambe le squadre, comunque, hanno accelerato nelle ultime settimane, conquistando sette punti su nove nelle ultime tre partite.
L’Inter ha riscattato il ko interno subìto contro la Lazio, la Roma invece superato la tempesta delle brutte sconfitte contro Spal e Napoli che sembravano aver allontanato la squadra dalla corsa Champions. Ritrovata la solidità difensiva (zero gol subiti con la Sampdoria e l’Udinese)  la Roma punta ora a confermarsi. A San Siro si affronteranno, tra l’altro, le due squadre che, dopo la Juventus (22 gol) hanno segnato di più da calci da fermo: 21 reti la Roma e 19 reti l'Inter.

Articoli Correlati

Mister, un valzeral passo di Pep Guardiola

Il mercato dei tecnici turbato dalla voce su Guardiola alla Juve. Il Manchester City smentisce

Mondiali 2022, in Qatargiocheranno 32 squadre

Nessun aumento a 48 squadre per i Mondiali di calcio del 2022 in Qatar

Roma, pista qatariotaSarà un "investimento forte"

Contatti tra il club ed il presidente del del Qatar Sports Investments e del Psg, Nasser Al-Khelaifi. Ma Pallotta smentisce