Palermo: banda spaccaossa, ecco il libro mastro con nomi vittime e fratture

Palermo, 15 apr. (AdnKronos) - Un libro 'mastro' in cui appuntare i nomi delle vittime, le fratture e i rimborsi da riconoscere. Nulla era lasciato al caso nell'organizzazione degli 'spaccaossa', la banda criminale, sgominata all'alba di oggi da un'operazione congiunta di Polizia e Guardia di finanza, che procurava fratture per poter ottenere rimborsi dalle assicurazioni. "Ci siamo occupati di alcuni soggetti che ricoprivano il ruolo di capo e promotori dell'attività anche per quanto riguarda il reclutamento delle vittime - ha spiegato in conferenza stampa il colonnello Cosmo Virgilio, comandante del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Palermo. Le indagini della Guardia di finanza si sono concentrate anche sui patrimoni accumulati dai capi dell'organizzazione. In particolare "uno di loro, Domenico Schillaci, aveva un bar molto noto 'Dolce Vita' in via Brunelleschi, una Porsche e un gommone fuoribordo. Tutti beni che sono stati sequestrati d'urgenza". Ad altri indagati, in particolare infermieri in servizio in alcuni ospedali di Palermo, sono stati sequestrati farmaci che dovevano essere utilizzati per le fratture.