Fair play finanziario L'Uefa deferisce ancora il Milan

  • Calcio

CALCIO Il Milan è di nuovo sotto indagine per il Fair play finanziario. La Camera di investigazione dell'organo Uefa di Controllo finanziario dei Club ha deferito la società rossonera alla Camera arbitrale perché non è riuscita a rispettare il requisito di pareggio di bilancio nel corrente periodo di osservazione determinato nella stagione 2018/19 e riguardante gli esercizi conclusisi nel 2016, 2017 e 2018. Il club non è stato colto di sorpresa. Non ci sono state reazioni ufficiali ma, secondo quanto trapela da ambienti rossoneri, il club sapeva che era in corso un’investigazione e si aspettava questa novità, considerata un passo formale obbligato.

Articoli Correlati

Mister, un valzeral passo di Pep Guardiola

Il mercato dei tecnici turbato dalla voce su Guardiola alla Juve. Il Manchester City smentisce

Mondiali 2022, in Qatargiocheranno 32 squadre

Nessun aumento a 48 squadre per i Mondiali di calcio del 2022 in Qatar

Roma, pista qatariotaSarà un "investimento forte"

Contatti tra il club ed il presidente del del Qatar Sports Investments e del Psg, Nasser Al-Khelaifi. Ma Pallotta smentisce