Fedez: «Questo sarà lo show dell’anno»

  • Milano/Musica

MILANO Fedez gioca in casa  nella sua Milano. Tutto esaurito da tempo per il suo live, stasera al Mediolanum Forum d'Assago, una delle ultime tappe del tour di “Paranoia Airlines”.

«È lo show dell'anno, qualcosa di unico e innovativo, mai portato in Italia», spiega il rapper, campione sui social e personaggio sempre al centro dell'attenzione mediatica, nel bene e nel male. 

Fedez ha allestito uno spettacolo in cui è da solo sul palco, con alle spalle un grande schermo sul quale appariranno effetti grafici e ologrammi, per regalare al pubblico un'esperienza  coinvolgente.

Al centro, vari estratti dall'ultimo cd, “Paranoia Airlines”, lavoro che mescola rap, pop, trap e altro: «Mi sono preso la libertà di fare quello che volevo. Un disco più cupo e introspettivo, in cui affronto le mie ansie e paure. È stato terapeutico, ne sono uscito più consapevole. Il rimedio è godersi di più il presente».

In scaletta anche i precedenti successi, inclusi quelli della fortunata collaborazione con J-Ax. Ospite, Emis Killa. E, dopo il tour Fedez ha annunciato una pausa per  ricaricare le batterie. 

In alternativa, al Santeria Toscana 31 set di Soap & Skin, alias Anja Plaschg,   fra elettronica e canzone d'autore, con   i brani del nuovo cd  “From Gas To Solid/You Are My Friend”. 

Al Sisal Wincity Diaz 7, ore 20.30, per Blue Note Off,   concerto jazz gratuito con SirJo Cocchi in “Songbook”.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Mogol racconta Battistial Teatro Dal Verme

Questa sera di scena “Emozioni. Viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti” per svelare i segreti dei brani più noti

Il pop-punk dei Sum 41 al Lorenzini District

Domani sera la band presenterà dal vivo l’album “Order in Decline” uscito lo scorso luglio

Melanie Martineza tutto pop

Domani al Lorenzini District presenterà i brani tratti dall’ultimo album “K-12”