Zaniolo sull'ingaggio rassicura i tifosi

  • CALCIOMERCATO

CALCIO Il contratto è lungo 5 anni e non è in discussione. Quello che è in discussione è l’ingaggio, attualmente fissato alla “misera” cifra di 300 mila euro, e per questo, ieri, c’è stato un primo incontro tra il procuratore di Zaniolo e la società. Tutto liscio, ma fino a un certo punto. L’altra sera il giocatore aveva pronunciato frasi sibilline: «La mia volontà è questa, di incontrare la dirigenza. Io penso a giocare. Poi vedremo cosa avverrà». Ieri Zaniolo si è corretto: «Sono stato male interpretato. Io mi esprimo in campo e mi impegno al massimo. Altri professionisti si occupano dei contratti. Forza Roma, sotto con la Samp». Un talento, intanto, la Roma l’ha bloccato: Alessio Riccardi, 18 anni, della Primavera, ha firmato fino al 2023.

METRO

Articoli Correlati

Juve, il giorno di RamseyOggi l'Inter va in Cina

La Juventus ha presentato il centrocampista gallese Aaron Ramsey ed ora attende il difensore de Ligt. L'Inter va oggi in Cina con una idea nuova: Sturridge

Roma su AlderweireldOggi vertice a Londra

Il calciatore belga avrebbe detto sì ad un contratto di 4 anni a 3 milioni più bonus a stagione. Resta da convincere il Tottenham

Inter, blitz per Lukakul'affare è ad un passo

Il ds nerazzurro Ausilio negli uffici londinesi dello United: le parti sono vicine all'accordo sulla cifra, si tratta adesso solo sulle modalità